DEEJAY TRAINING CENTER si tinge di rosa con Elena Casiraghi!

“Fare sport è una fatica senza fatica” - scriveva Gabriele D’Annunzio - e quando lo sport diventa prima la tua vita e poi il tuo lavoro, allora vuol dire che la strada è quella giusta e devi mettere tutto l’impegno e tutte le tue conoscenze al servizio della comunità e di coloro che possono aver bisogno di te. Questo è quello che fa (egregiamente) la Dr.ssa Elena Casiraghi Ph.D. dell’Equipe Enervit, classe 1983, Elena Casiraghi - Equipe Enervit (Tiziano Ballabio Photographer)triatleta Pro DDS e Responsabile dell’Enervit Nutrition Center for Sport & Wellness a Milano. SPORT e ALIMENTAZIONE sono princìpi fondamentali per Elena ed hanno segnato il suo percorso di vita prima come atleta e poi come specialista di alimentazione ed integrazione nello sport. Da ieri, domenica 17 gennaio, Elena è la nuova voce scientifica del programma DEEJAY TRAINING CENTER, la trasmissione radiofonica condotta da Linus coadiuvato da Davide Cassani (Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di Ciclismo) e Stefano Baldini (indimenticabile oro olimpico nella Maratona di Atene 2004), in onda tutte le domenica dalle 12 alle 13 su Radio DEEJAY per un’ora di consigli tecnici, nutrizionali, racconti, esperienze e naturalmente.. musica! Abbiamo rivolto ad Elena alcune domande riguardo il suo debutto “radiofonico” e ne è uscita una bella intervista che vi proponiamo di seguito.

Stefano Baldini, Linus e Davide Cassani (Photo courtesy: Enervit)

Ciao Elena, è un piacere poterti incontrare! I tuoi percorsi, universitario e agonistico, ti hanno portata ad essere Responsabile dell’Enervit Nutrition Center for Sport & Wellness. In cosa consiste la tua attività professionale in Enervit?

“Grazie a voi! L’Enervit Nutrition Center è un centro di consulenza per il benessere e lo sport a Milano, proprio in fronte ad una delle piste di atletica più storiche (XXV Aprile) ed uno dei luoghi di maggior frequentazione da parte dei podisti milanesi: la mitica “Montagnetta” di San Siro. Qui uno staff di esperti è a disposizione per offrire delle consulenze personalizzate di allenamento e alimentazione sia per chi pratica attività sportiva a livello agonistico (o semplicemente per star bene) sia per i sedentari. Sono tanti gli sportivi, amatori e agonisti, giovani o senior, che desiderano conoscere come alimentarsi per migliorare la prestazione, ma soprattutto per star bene. Molte persone poi, desiderano conoscere come utilizzare gli integratori sportivi. I giovani vogliono sapere come devono alimentarsi, tenendo conto della scuola e degli allenamenti. C’è poi chi desidera dimagrire e chi ricevere suggerimenti sulle metodologie di allenamento. Periodicamente organizziamo anche dei corsi – la cui partecipazione è gratuita - con tematiche di alimentazione quotidiana per il benessere psicofisico, ma anche più specifici per la nutrizione sportiva. Il mio focus riguarda il ruolo dell’alimentazione come strumento per migliorare le prestazioni di endurance ed ultra-endurance come il Triathlon e le sue diverse distanze.”

 

A proposito di integrazione sportiva, fondamentale per una migliore prestazione sportiva ma soprattutto per evitare di “fare del male” al proprio corpo, la presenza di Enervit nel campo delle varie attività sportive e del benessere è da sempre caratterizzata dallo stretto rapporto di collaborazione, sia con gli atleti d’ogni categoria, sia con le persone attive. Quali atleti segui in particolare e come scegli la migliore strategia alimentare?

“Non esiste una strategia nutrizionale che possa essere valida per tutti in maniera uguale, ma sicuramente ci sono dei princìpi che sono comuni a tutti gli atleti e sportivi di ogni livello e alle persone attive. Uno di questi per esempio è il bilanciamento dei nutrienti, l’equilibrio cioè nell’assunzione di carboidrati, proteine e grassi in ogni pasto e spuntino ma non solo. Anche la scelta dei grassi è estremamente importante poiché influenza in maniera significativa il sistema immunitario, la salute e le prestazioni fisica e mentale. Infine ci sono loro: i polifenoli, quelle meravigliose micro-sostanze che colorano naturalmente frutta, verdura e le spezie, e che danno quel sapore amaro alle fave di cacao. Grazie alla loro capacità antiossidante possono da un lato ridurre il rischio degli infortuni e dall’altro migliorare la prestazione, in particolare nell’endurance, poiché se scelti con attenzione e assunti nelle opportune quantità, possono tra gli altri benefici aumentare l’ossidazione dei grassi.”

Elena Casiraghi - Equipe Enervit (Tiziano Ballabio Photographer)

Gli esperti dell’Equipe Enervit sono impegnati anche nella divulgazione delle più moderne strategie alimentari e sono al servizio di tutte le persone che credono nel benessere e nella salute attraverso l’alimentazione. Qual è il consiglio che vuoi dare a chi vuole “cambiare rotta” senza però essere sopraffatto dal “non ce la farò mai”? Si può davvero dimagrire mangiando?

“E’ necessario cambiare il nostro punto di vista nei confronti degli alimenti: dobbiamo smettere di pensare al cibo come forma di calorie. Questo infatti, può essere non solo fuorviante ma addirittura pericoloso. Molte persone (atleti compresi) hanno timore del cibo purtroppo. I nutrienti sono ben più che calorie, sono sostanze che hanno un’influenza sulla produzione di alcuni ormoni e che quindi possono agire sul funzionamento del nostro organismo. A seconda degli alimenti che assumiamo possiamo produrre alcuni ormoni piuttosto che altri e quindi ingrassare o dimagrire, ammalarci frequentemente oppure ottimizzare il sistema immunitario. E non solo; carboidrati e proteine per esempio, forniscono le medesime calore per ogni grammo, eppure stimolano ormoni che hanno azioni completamente opposte. Tutti i nutrienti sono fondamentali per star bene e dimagrire ed è per questo che è bene assumerli in maniera equilibrata tra loro. Per dimagrire bisogna mangiare in maniera bilanciata: chi meno mangia, meno energia spende.”

 

Ieri ti abbiamo ascoltata in diretta radiofonica su Radio DEEJAY nel programma DEEJAY TRAINING CENTER condotto da Linus, che ti ha presentata come nuova voce scientifica del programma per questa stagione. Emozione a parte naturalmente, cosa puoi dirci a questo proposito?

“Si tratta di un bel momento per parlare di alimentazione, integrazione sportiva e allenamento, ma anche di eventi. Mi piace quando gli studi sulla nutrizione sportiva si incontrano con l’esperienza pratica, sia degli atleti di alto livello sia degli appassionati sportivi; è da questi incontri che nasce lo scambio di informazioni e si genera il confronto. A questo proposito, approfitto per ricordare che durante la trasmissione è possibile richiedere informazioni specifiche all’Equipe Enervit inviando una mail a djtc@deejay.it per soddisfare tutte le curiosità legate alla nutrizione ed integrazione sportiva, perché DJTC è una vera e propria tavola rotonda insieme ai racconti e all’esperienza di Davide Cassani e Stefano Baldini in qualità di ex atleti ed ora di direttori tecnici.. e tutto assume un’aura di divertimento e SPORT a tal punto che ti dimentichi di essere in radio!!”

 

DEEJAY TRAINING CENTER: LO SPORT PER CHI LO FA!

Radio DEEJAY - Via Massena 2, Milano

Author: Giacomo Petruccelli

Giacomo si laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche nel 2005, completando il suo percorso di formazione con un Master in Marketing Farmaceutico e un Dottorato di Ricerca in Biochimica-Fisiologia e Patologia del Muscolo. Nel 2013 comincia a lavorare nel settore del Food & Beverage e nel 2015 completa il Master of Management in Food & Beverage con la Bocconi School of Management, specializzandosi nel frattempo in Comunicazione Digitale. Zone Consultant Enervit e Istruttore Group Cycling Technogym BLACK LEVEL, Giacomo segue il progetto Triathlon Time nel ruolo di Copywriter e creatore di contenuti, è autore di 7 pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali ed internazionali ed ha collaborato con la redazione web della "Società Italiana di Farmacia Ospedaliera" occupandosi di recensire newsletter informative sull'uso corretto delle diverse piattaforme di comunicazione online nel settore farmaceutico/ospedaliero italiano.

Share This Post On

Leave a Reply

%d bloggers like this: