Music On The Road: la playlist del cuore

E’ passato poco di più di un anno da quando vi raccontammo della playlist musicale creata da Jens “The Jensie” Voigt, il “vecchio Jens "The Jensie" Voigt (Hour Record 2014)leone” tedesco del ciclismo su strada che concluse la sua lunga carriera da professionista con l’ultimo Tour de France nel Luglio del 2014 (17esima partecipazione) e che tentò, all’età di 43 anni, di battere il record dell’ora.. impresa che gli riuscì 2 mesi dopo, il 18 Settembre 2014, dopo aver completato la gara con 51,115 km percorsi, battendo il record precedente che apparteneva al ceco Ondrej Sosenkafermo a 49,700 km: il record non veniva battuto da ben 9 anni. Ad oggi, l’attuale primatista dell’ora è il britannico Bradley Wiggins con 54,526 km e Jens fa parte dello staff della Trek Factory Racing“Jensie” preparò una playlist musicale per affrontare la sua sfida al record dell’ora. Come sapete, l’uso degli auricolari è “vietato” dall’UCI, ma il velodromo permise la diffusione della musica scelta da Voigt per accompagnarlo durante l’ora più importante della sua vita.

Jens "The Jensie" Voigt (Hour Record 2014) (Photo courtesy: www.uci.ch)

Io non sono nè Jens nè Bradley, ma come tantissimi di voi trovo nella musica una grande forza, anche se personalmente non la utilizzo quando mi alleno in bici o nella corsa perché credo che la sicurezza in strada debba essere sempre al primo posto, così come la consapevolezza del proprio “passo” e della fatica percepita non debba mai essere alterata in nessun modo per permetterci una più profonda conoscenza di sè stessi, specie nei momenti di difficoltà che in una gara possono capitare quando meno te lo aspetti. C’è un tempo però, in cui decido di correre solo per il gusto di farlo, senza cardiofrequenzimetro e senza distanze da coprire, ma solo con l’idea in testa di raggiungere un determinato posto.. di corsa! Ed è proprio in questi momenti che il cuore mi chiede un po’ di musica.. per raggiungere quel famoso “stato di flow” dove i 3 sistemi dell’uomo (biologico-mentale-sociale) sono in perfetto equilibrio e armonia. Anche io come Jens ho costruito una playlist personale che voglio condividere con voi.. spero vi regali le stesse emozioni che regala a me!

 

XTERRA ITALY 2015 "on air" (Photo courtesy: Stephane Decressac)

Ben Howard – old pine

Ben Howard – the fear

Bobby Blanco & Miki Moto – black sugar (sax mix version)

Brian Adams – summer of ’69

Capone Bros – welcome to my jungle

Christopher Cross – sailing

Cindy Lauper – the goonies are good enough (The Goonies soundtrack)

Coldplay - midnight

Doobie Brothers – long train running

Foo Fighters – the pretender

Gipsy Kings – soy

Grooveyard – seven mile (original version)

Hans Zimmer – now we are free (Juba’s version)

I RIO – in ogni istante

James Brown – living in america

John Cafferty – heart’s on fire

Kings Of Leon – back down south

Klangkarussell feat. Will Heard – sonnentanz (sun don’t shine) (DJ Jumax extended mix version)

Ligabue – lettera a G

Maroon 5 – sugar

Otto Ohm – vedere la vita che va

Phoenix – if i ever feel better

Planet Funk – inside all the people

Queen – don’t stop me now

Robert Tepper – no easy way out

Stadio – acqua e sapone

Status Quo – whatever you want

Stevie Nicks – edge of seventeen

The Be Good Tanyas – waiting around to die (Breaking Bad original soundtrack)

The Orphan Brigade – we were marching on christmas day

The Orphan Brigade - last june light

Three 6 Mafia – its a fight (Rocky Balboa original soundtrack)

Vince Di Cola – training montage

ZZ Top - gimme all your lovin’

Xavier Rudd – spirit bird

Xavier Rudd – follow the sun

Author: Giacomo Petruccelli

Giacomo si laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche nel 2005, completando il suo percorso di formazione con un Master in Marketing Farmaceutico e un Dottorato di Ricerca in Biochimica-Fisiologia e Patologia del Muscolo. Nel 2013 comincia a lavorare nel settore del Food & Beverage e nel 2015 completa il Master of Management in Food & Beverage con la Bocconi School of Management, specializzandosi nel frattempo in Comunicazione Digitale. Zone Consultant Enervit e Istruttore Group Cycling Technogym BLACK LEVEL, Giacomo segue il progetto Triathlon Time nel ruolo di Copywriter e creatore di contenuti, è autore di 7 pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali ed internazionali ed ha collaborato con la redazione web della "Società Italiana di Farmacia Ospedaliera" occupandosi di recensire newsletter informative sull'uso corretto delle diverse piattaforme di comunicazione online nel settore farmaceutico/ospedaliero italiano.

Share This Post On

Leave a Reply

%d bloggers like this: