Browse By

Countdown verso il Varano Lake Triathlon

Torna il  Varano Lake Triathlon, prova sulla distanza del mezzo Ironman, quest’anno terza prova del circuito no-draft, che si svolgerà il 22 settembre nei Comuni di Cagnano Varano, Ischitella e Carpino (lungo il perimetro del Lago di Varano, nel Parco Nazionale del Gargano) e vedrà protagonisti oltre 200 atleti da tutta Italia e non solo.

 

Ischitella (foto Altervista.org)

Oltre ad atleti provenienti da tutta Italia, si cimenteranno nella sfida garganica di triathlon anche atleti provenienti da altre nazioni che potranno approfittare delle gare per conoscere e gustare il territorio del Lago di Varano – e del Gargano in generale, un’unione di sport e turismo tra gli obiettivi principali dell’ASD Varano Lake, associazione organizzatrice dell’evento, che passerà anche attraverso la presenza di network televisivi nazionali e internazionali come Rai Sport che dedicherà uno speciale al Varano Lake Triathlon.

 

A fare da antipasto alla gara clou della domenica, come lo scorso anno, è previsto per sabato pomeriggio (21 settembre) un triathlon su distanza supersprint, ottima occasione di esordire per i neofiti. La novità di questa edizione  non solo,
nei tre giorni di gare oltre all’animazione musicale e a spettacoli di vario genere, sarà possibile partecipare al Varano Lake FCZ Stage, in collaborazione con FCZ.it, il portale del triathlon italiano, e con il supporto tecnico di LotuSport Travel; uno stage di tre giorni che vedrà protagonisti due atleti di triathlon di tutto rispetto: la campionessa azzurra Edith Niederfriniger e l’abruzzese Jonathan Ciavattella, classificatosi quarto agli Europei di specialità Barcellona a maggio. La meranese, che ha difeso per anni i colori azzurri della nazionale di triathlon long distance e che ha nel suo palmares anche prestigiose vittorie anche nel circuito Ironman, sarà anche al via della gara di domenica.

Andrea D’Aquino, vincitore 2012

I partecipanti al Varano Lake FCZ Stage alloggeranno da giovedì a domenica presso il Villaggio Viola di Ischitella (a poche centinaia di metri dal campo gara), con sistemazione in bungalow (mezza pensione) e possibilità di accesso alla piscina e alla spiaggia privata.

Il programma del Varano Lake FCZ Stage sarà così strutturato:
– giovedì pomeriggio accoglienza, ore 18.00 corsa
– venerdì mattina ore 9.00 ricognizione giro bici
– venerdì sera ore 20.00 cena con Edith
– sabato mattina ore 9.00 nuoto
– domenica VARANO LAKE TRIATHLON

 

 

Ad arrichire il programma pre gara ci penserà  Andrea “Pelo” Di Giorgio (http://andreapelodigiorgio.blogspot.it/

eccellente atleta, re delle imprese di endurance, già finisher della solitaria 900km lungo le coste dell’adriatico, Triathleta Decaman (10 volte Ironman in 10 giorni!) ci regalerà il  “Varano Lake Triathlon Extreme” attraversando per 12km a nuoto il lago di Varano, pedalando per più di 200km lungo le strade di tutto il Gargano e correndo i 50km di strada che circondano il lago di Varano.

 

Ascolta Andrea Pelo Di Giorgio a Radio Deejay

 

Andrea Di Giorgio detto “Pelo”

Sarà possibile accompagnare Andrea in tutta (per chi se la sente) o parte del percorso nuotando, pedalando e correndo insieme a lui. È sufficiente presentarsi alla partenza della sua personale sfida oppure raggiungerlo lungo il percorso.

La programmazione di questa impresa è in fase di definizione ma possiamo già dare qualche anticipazione:

Partenza il Venerdi 20 Settembre alle ore 14.00 dalla ex base militare di San Nicola Imbuti

Traversata a nuoto, per 12km circa, del lago di Varano

Tempo stimato: 5h

Zona Cambio presso la Lega Navale Italiana sez. di Ischitella

Partenza in bici per il giro del Gargano 200km, 3000mt di dislivello (direzione Ischitella – Carpino – Cagnano V. – Sannicandro – S Marco in Lamis – San Giovanni Rotondo – Monte S. Angelo –  Mattinata – Vieste – Peschici – Rodi G.co)

Tempo stimato: 10h

 

 

 

Per quanto riguarda la gara su distanza mezzo Ironman info e percorsi sono disponibili sul sito della manifestazione www.varanolaketri.net, rispetto alla passata edizione immutato il percorso a nuoto con l’opzione lago in caso di mare mosso mentre leggeremente modificato quello ciclistico e quello podistico che si svilupperà su cinque giri.

 

 

Planimetria e altimetria del nuovo percorso ciclistico

 

Planimetria del percorso podistico

 

Sbirciando nelle starting list provvisorie i favori del pronostico in campo femminile sembrano ricadere in maniera netta sulla sopracitata Edith Niederfriniger (Sport Club Meran), mentre in campo maschile il pronostico appare più incerto e forse ad appannaggio di Maurizio Carta del T.D. Rimini che tuttavia dovrà vedersela con una agguerrita pattuglia di concorrenti tra cui Andrea Morelli e Matteo Marchisio del CUS Torino, Simone Mantolini A.S.D. (Fit Program by Nahiadi) ed altri tra cui potrebbe esserci il pugliese Michele Insalata impegnato in questo fine settimana nei campionati di duathlon classico in programma a Seclì.

 

http://www.varanolaketri.net/