Browse By

Nuoto acque libere in Sardegna: un circuito da 22 prove

Circuito di nuoto su acque libere in SARDEGNA: 22 tappe in prestigiose località turistiche da giugno a settembre;

Il prossimo 8 giugno 2013 avrà inizio il circuito di nuoto in acque libere, suddiviso in 22 gare che terminerà il 21 settembre 2013; sarà una grande occasione per abbinare la vacanza con una nuotata indimenticabile in acque cristalline in località turistiche prestigiose.

Saranno rappresentate tutte le zone della Sardegna, si passa da località molto conosciute come Alghero, Villasimius  e  Olbia, ad altre zone meno ‘’affollate’’ ma di particolare bellezza naturalistica, come Masua nel Parco Geominerario nell’Iglesiente, la penisola del Sinis a Oristano e le splendide zone di Lotzorai ed Arbatax in Ogliastra;

Se avete già prenotato una vacanza in Sardegna, potete quindi verificare il calendario approfittando del circuito, oppure con un volo low cost, potete anche per un solo fine settimana, visitare questi splenditi luoghi con una spesa contenuta e magari, abbinare una nuotata in acque libere con una gara di Triathlon o Duathlon presente nel calendario Federale;

Si precisa che alcune di queste gare su acque libere sono riservate ai tesserati FIN, altre invece consentono la partecipazione anche ai tesserati Fitri o al massimo con tessera giornaliera altri enti,  in ogni caso occorrerà verificare con gli organizzatori della singola gara le condizioni di partecipazione, che si trovano sul sito www.nalsardegna.org ;

 


L’11 agosto 2013, Masua (Iglesias) ospiterà una tappa di Nuoto in acque libere, lo scorcio nelle foto è noto come Pan di Zucchero, e si trova nella zona Mineraria sud occidentale della Sardegna;